4
8

Guida alla scelta di un buon misuratore di pressione [5 modelli a confronto]

Gli sfigmomanometri sono strumenti in grado di misurare la nostra pressione sanguigna in pochi secondi in modo assolutamente in dolore; grazie alla loro efficienza, che permette agli utilizzatori di poter monitorare costantemente la propria salute, hanno rapidamente conquistato una fetta di mercato molto importante, adattandosi ad ogni tipo di esigenza. In questo articolo abbiamo deciso di proporvi una classifica dei migliori modelli di sfigmomanometro, fornita dal team esperto di Misuratoredipressione.eu. Ci soffermeremo con attenzione sulle caratteristiche di ognuno di essi, sperando così di potervi aiutare ad acquistare il prodotto migliore e più adatto alle vostre esigenze!

Sfigmomanometro M7 Intelli
Al primo posto non potevamo non mettere questo innovativo misuratore di pressione da braccio. Il dispositivo è dotato di un manicotto con chiusura a strappo, che lo rende adatto a misurare la pressione su qualsiasi tipo di braccio, inoltre grazie ai molteplici sensori installati in esso, assicurerà misurazioni di grande precisione in ogni condizione, non dovrete più tenere il braccio immobile su una superficie piana, potrai bensì effettuare la misurazione nella posizione che più si addice alle vostre esigenze. Un altro grande punto di forza di questo dispositivo è la tecnologia bluetooth integrata, che si collegherà al vostro cellulare tramite un apposita applicazione, dandovi così accesso alla cronologia delle misurazioni e tenendovi aggiornati su ogni variazione anomala della pressione sanguigna. Questo M7 Intelli ha superato con successo diversi test in ambito sanitario che hanno constatato la sua effettiva efficienza.

Sfigmomanometro Omron M3
Cambiando tipologia di dispositivo abbiamo notato subito l’Omron M3, che a differenza dei dispositivi tradizionali, dotati di manicotto, si propone come soluzione adatta anche per le persone sportive o comunque sempre in movimento; stiamo parlando infatti di uno sfigmomanometro da polso, una sorta di bracciale, o meglio dire orologio viste le sue sembianze, che una volta messo intorno al polso è capace di rilevare il livello di pressione sanguigna in pochi secondi. Grazie alle sue dimensioni poco ingombranti e alla sua struttura leggera ma allo stesso tempo molto resistente, è uno dei dispositivi più amati dagli sportivi, che durante la loro attività lo indossano come se fosse un normale bracciale, mettendolo poi rapidamente in funzione ogni volta che ne necessitano. Essendo un dispositivo da polso, potrete anche fare a meno di quella sensazione fastidiosa di compressione data dai misuratori da braccio.

Omron Evolv
Un altro dispositivo molto valido prodotto da Omron, è il modello Evolv, che abbandona completamente lo stile antiquariato dei suoi predecessori, per lasciare spazio ad un interfaccia evoluta e moderna, di facile gestione e leggibilità. Nonostante il suo aspetto molto “tecnologico” rimane comunque un dispositivo adatto per essere usato da qualunque persona, per effettuare la misurazione basterà infatti premere un solo pulsante presente sul display, che si occuperà di svolgere tutto il lavoro al vostro posto. Su questo dispositivo non troviamo più le classiche interfacce complesse, piene di cifre e lettere di cui non conosciamo il significato, verrà solamente mostrato il risultato del controllo della pressione sanguigna, niente di più semplice. Grazie al suo schermo molto grande e luminoso è stato particolarmente apprezzato dagli utilizzatori più anziani, che riescono ad utilizzarlo e leggerlo senza problemi.

Sfigmomanometro BroadCare
Questo misuratore di pressione da braccio fa parte di una lista molto ristretta di dispositivi controllati e approvati dall’ente governativo americano specializzato nel controllo di alimenti e dispositivi farmaceutici in commercio, ovvero la Food And Drug Administration. Grazie ad un manicotto da braccio confortevole ed elastico, adatto per essere indossato da persone di ogni fascia d’età, ed una memoria interna capace di registrare fino a cento misurazioni di pressione, diventa il sfigmomanometro ideale per chi desidera tenere costantemente traccia delle proprie condizioni di salute senza rinunciare al comfort. L’apparecchio è inoltre programmato per lo spegnimento automatico, una volta superati i sessanta secondi di inutilizzo a parte dall’accensione, andrà automaticamente in sospensione preservando la carica della batteria.

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply