1
55

Dieta del riso: come funziona? benefici e menù esempio

La dieta del riso sta prendendo sempre di più il sopravvento nei regimi alimentare, tanto che sta diventando una moda a tutti gli effetti, ma in cosa consiste? Funziona veramente? Aiuterà seriamente a dimagrire? Scopriamolo insieme.

Partiamo dal fatto che il riso è un cereale che viene utilizzato molto spesso come sostituto della pasta, oltre al fatto che è un alimento tipico orientale. É consigliato per chi non può assumere glutine, e viene consigliato quello integrale, perché è ricco di fibre e contiene sali minerali e vitamine, e, inoltre, contiene pochissime calorie ed è molto facile da digerire.
La dieta del riso è stata inventata da un certo Kempner, che la ideò per i pazienti sovrappeso e per i diabetici, anche se poi, conl’andare del tempo, fu utilizzata da tutte quelle persone che avano l’intenzione di perdere peso molto velocemente.

Questa dieta è focalizzata sul riso, dal nome appunto, è sfrutta quattro potenzialità del riso, che sono:
1) Il senso di sazietà che da’, poiché quando viene cotto assorbe tanta acqua, per questo riempie molto di più rispetto alla pasta normale, e inoltre, essendo un carboidrato molto complesso necessita di molto tempo per essere digerito e quindi farà si che vi venga fame tra un pasto ed un altro, quindi è un ottimo alleato per chi vuole perdere tempo molto in fretta, senza però resistere continuamente ai morsi della fame.

2) É ricco di fibre, quindi ci aiuterà con il nostro benessere intestinale favorendone la regolarità, specialmente quello integrale, quindi è sempre meglio variare fra i due in modo tale da riuscire a prendere tutte le fibre che presentano, specialmente in quello integrale.

3) Presenta un basso apporto calorico, quindi vuol dire che anche se mangiamo tantissimi grammi di riso, nella realtà corrispondono a pochissime calorie, per questo è super consigliato per la dieta, perché al contrario della pasta che ha tantissime calore, il riso ha davvero pochissime calorie, quindi è perfetto per chi ha la necessità di perdere peso in poco tempo.

4) Il riso è molto ricco di potassio e molto povero di sodio, e questo da si che stimoli molto la diuresi, quindi aiuterà sicuramente ad eliminare tutti i liquidi in eccesso presenti nel nostro corpo e quindi anche questo contribuirà nella nostra “lotta” contro il perdere peso.

I RISULTATI

I risultati saranno sicuramente visibili in pochissimo tempo, infatti anche solo dopo una settimana, se si segue con costanza la dieta, è possibile già notare un miglioramento enorme e sicuramente andando avanti si noterà sempre di più, l’importante è non esagerare, e di comunque chiedere ad un medico prima di decidere di intraprendere questa dieta, perché è molto drastica, in un certo senso, e vi porterà a perdere tantissimi liquidi che dovrete reintegrare in qualche modo.

UN ESEMPIO DI DIETA

Partiamo con il fatto che la dieta del riso permette di poter mangiare determinate cosa, quali: Riso integrale, frutta, verdura, miglio, grano saraceno, quinoa, formaggio magro, legumi, pesce magro e pollo, che dovranno essere variati nei giorni della vostra dieta, mentre sono severamente proibiti: burro, grassi veri, alcool, dolci, zucchero, quindi tutto ciò che comporta tantissime calorie.
Ma vediamo un po’ un esempio di una settimana di dieta.

Primo giorno:
Colazione:
Un bicchiere di latte di riso accompagnato da 3 gallette di riso, e in aggiunta potrete aggiungere sopra le gallette un velo di marmellata ad alto contenuto di frutta.
Pranzo: Riso integrale (una tazza) con ricotta magra e pomodori
Cena: Riso con brodo di pollo e pomodori.

Secondo giorno:
Colazione: Una tazza di riso integrale accompagnato da o spremuta d’arancia o caffè o tè
Pranzo: Riso integrale accompagnato da verdure e ricotta magra.
Cena: Risotto con funghi e verdure

Terzo giorno:
Colazione: Crema di riso dolce accompagnato da frutti rossi con mezzo cucchiaino di miele
Pranzo: Riso integrale con cavolo bollito e latte scremato
Cena: Riso integrale con petto di pollo e verdure

Quarto giorno:
Colazione: Una tazza di riso integrale accompagnato da fichi secchi, e potrete scegliere se bere o caffè o tè
Pranzo: Pasta di riso condita con ricotta magra e verdure
Cena: Riso integrale con gamberi cotti al vapore e verdure.

Quinto giorno:
Colazione: Una tazza di riso integrale con frutta di stagione accompagnato da o caffè o tè
Pranzo: Riso integrale con insalata mista
Cena: Zuppa di riso con verdure e fagioli.

Sesto giorno:
Colazione: Riso integrale accompagnato da o una spremuta di arancia o del caffè o del tè
Pranzo: Riso integrale accompagnato da verdure e latte scremato
Cena: Riso integrale con merluzzo/ sogliola cotti al vapore e verdure grigliate.

Settimo giorno:
Colazione: Riso integrale con frutta fresca accompagnato da caffè o tè
Pranzo: Riso integrale al pomodoro con verdure crude
Cena: Risotto al pesce con verdure crude.

E questo era un esempio di settima tipo con la dieta del riso,spero vi sia stata di aiuto

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply